in

Tour de France 2016 risultati quarta tappa: Kittel da brividi a Limoges, Sagan ancora in giallo

La tappa più lunga del Tour de France 2016, lunga 237,5 Km da Saumur a Limoges, verrà ricordata per la prima vittoria di Marcel Kittel. In uno straordinario testa a testa con il francese della Direct Energie Coquard, il tedesco riesce a strappare una vittoria al fotofinish. Una vittoria mertita per Kittel che dopo la comunicazione ufficiale della giuria, scoppia in lacrime per la felicità. Rimane in maglia gialla Peter Sagan.

Frazione caratterizzata da una lunga fuga, scattata al chilometro 21, di quattro coraggiosi attaccanti: Schillinger (Bora Argon 18), Irizar (Trek Segafredo) Naesen (Iam) e Gougeard (Ag2r). Il gruppo lascia andare e l’andatura della prima metà della corsa ricorda molto quella di ieri. Gli attaccanti arrivano a un massimo vantaggio di 6′ ma vengono ripresi quando mancavano poco meno di otto chilometri all’arrivo, con Gougeard che si era arreso parecchi chilometri prima.

Nel tortuoso finale, fatto da spartitraffico, rondò, aiuole e pavé, è la Lotto Soudal di André Greipel a guidare il gruppo verso Limoges. L’ultimo chilometro è meraviglioso e ci regala uno sprint straordinario lungo l’ascesa verso Limoges: Greipel è il primo a scattare, lo seguono Kittel e poi Sagan, ma la maglia gialla né il campione di Germania riescono a tenere il passo. Dalle retrovie sbuca Coquard, ma in un epico spalla a spalla con Kittel non riesce a superare il tedesco della Etixx Quick Step che conquista la quarta tappa del Tour de France 2016, la nona in carriera alle Grande Boucle.

lavanderia torino, lavanderia torino san salvario, lavanderia torino centro, lavanderia torino crocetta, lavanderia torino santa rita

Lavanderia Torino: centro, San Salvario, Crocetta e Santa Rita

android nougat

Aggiornamento Android 7.0 Nougat vs Android 6.0 Marshmallow: link donwload, uscita, problemi e compatibilità, tutte le novità