in ,

Trading online: un settore in crescita (ma attenzione ai rischi)

Il trading online consiste nell’acquistare e vendere titoli finanziari. La caratteristica principale di questa nuova forma di guadagno è la sua semplicità: infatti è possibile effettuare investimenti in borsa con un computer e una normale connessione internet. Per iniziare questa nuova attività, tuttavia, occorrono ore di studio e un minimo di pazienza. Infatti i mercati finanziari risultano difficili da capire e quindi il trading online può rivelarsi come un’attività rischiosa in cui si possono perdere anche elevate somme di denaro. Secondo il sito di approfondimento finanziario TradingOnlineBroker, prima di svolgere un’attività di questo tipo, il trader deve cercare di capire il funzionamento dei mercati finanziari e quindi definire una strategia d’azione. Inoltre anche l’aspetto psicologico di una determinata persona riveste un ruolo fondamentale: innanzitutto occorre gestire lo stress e l’emotività anche in determinate situazioni spiacevoli causate da oscillazioni dei mercati finanziari. Dopo aver elaborato un piano è possibile aprire un conto demo gratuito e quindi accumulare esperienza provando a compare o a vendere. In questo modo sarà possibile effettuare una serie di operazioni finanziare senza il rischio di perdere il proprio capitale e ovviamente senza guadagnare niente. I conti demo sono utili soprattutto a chi si avvicina al mondo del trading online.

Piattaforme di trading online

L’obiettivo di un trader è quello di ottenere un profitto in base alle variazioni dei prezzi di mercato. Se si pensa che un prezzo di azione possa scendere o salire si accede alla piattaforma di trading e si effettuano delle operazioni: quindi un ordine al rialzo o al ribasso su un determinato titolo. Prima di passare all’analisi delle diverse piattaforme è necessario fare una distinzione tra Forex Trading e il Trading con i CFD. Il Forex Trading permette di effettuare un investimento nel mercato delle valute. Nel Forex Trading le valute vengono considerate come un qualsiasi asset (quello che può essere scambiato nel mercato finanziario ovvero azioni, bond, valute). Nel trading con i CFD è possibile effettuare degli investimenti nei Contract For Difference (acronimo CFD), ovvero contratti vincolanti che obbligano le parti interessate a eseguire transazioni a determinati prezzi e a date fissate. La differenza sostanziale è che nel Forex Trading abbiamo il possesso reale degli asset, invece i CFD sono basati sul valore di quest’ultimi.

Le migliori piattaforme disponibili sono:

24Option, una piattaforma solida dal punto di vista finanziario e affidabile. Possiamo ricordare la sua semplicità di utilizzo e la sua versatilità. Nata per il trading binario oggi offre un’opzione trading online completa. In genere il deposito minimo è di circa 100 euro e già dopo la registrazione (in media dopo 24 ore) sarà possibile iniziare a comprare e a vendere.

Markets è una piattaforma di trading nota anche per la sua partnership con l’Arsenal FC, nota squadra di calcio. Offre la possibilità di aprire un conto demo gratuito con una serie di strumenti tipici della maggior parte delle piattaforme tra cui credito illimitato e anche assistenza online.

Plus500 è un servizio finanziario regolamentato, uno dei primi nati in questo settore. Consente di aprire un conto demo gratuito. Quotato alla borsa di Londra è un broker sicuro e affidabile; inoltre possiamo ricordare la sua semplicità di utilizzo e la sua flessibilità dato che è possibile accedere alla piattaforma da qualsiasi dispositivo. Tuttavia una delle sue pecche è la mancanza di una sezione grafici. Infatti di solito vengono utilizzate altre piattaforme per effettuare delle analisi. Di contro su tale piattaforma su una sola schermata è possibile consultare tutte le informazioni necessarie senza dover passare da una finestra di navigazione all’altra.

Considerazioni Finali sull’online trading

Il trading online viene considerato da molti (e soprattutto dai più esperti del settore) come un nuovo e potente mezzo per investire i propri capitali, sperando di ottenere dei risultati a breve o a lungo termine. Ci sono molte persone che pensano, avvicinandosi per la prima volta a questo settore, di fare soldi ‘’facili’’ non sapendo bene di cosa si tratta e altre che si tratti di una vera e propria truffa, senza analizzare in modo corretto l’argomento. L’atteggiamento più giusto, anche in questo settore, è quello di procedere per piccoli passi: studiare i mercati finanziari, elaborare un piano d’azione, cercare di iscriversi a un conto demo gratuito e infine quando si è pronti iscriversi a una vera e propria piattaforma tra quelle descritte.

Grande Fratello 16: confessione shock di Cristian Imparato

Scomparsa a Legnago news: Natasha è stata uccisa o è fuggita? Inquietante rivelazione sul compagno