in ,

Traffico organi, Africa take away: i venditori sono migranti

L’Africa è il continente con il traffico di organi più elevato del mondo, un vero e proprio business che oggi coinvolge 50 nazioni. L’Organizzazione mondiale della sanità ha stimato che, quasi il 10% dei reni trapiantati ogni anno, arriva illegalmente dal Secondo e Terzo Mondo. I venditori sono migranti, vendono gli organi per partire.

In un’inchiesta seguita dall’ANSA, Lorenzo Attienese scrive: “Una linea lunga una manciata di centimentri, tracciata da una penna su un assegno, da un dito che scorre su una cartina, da un bisturi sulla pelle. E tre mani diverse: quelle di un compratore, di una vittima e di un chirurgo. E’ la grafia atroce del contratto di vendita di un rene, in cambio della fuga dal proprio Paese. Nuovi modi per pagare i viaggi di sola andata“.

viola news

Calciomercato Fiorentina, Cuadrado verso l’Inghilterra, anche Pasqual in partenza?

report domenica schettino caso concordia

Report, anticipazioni: la verità del comandante Schettino, 12 ottobre 21.45 Rai3