in ,

Tragedia a Livorno: Simone muore a 17 anni in scooter

Livorno piange l’ennesima giovane vita spezzata da un maledetto incidente: questa volta è successo a Simone, 17 anni, schiantatosi in sella al suo scooter oggi, domenica 7 dicembre 2014, in via del Levante. Secondo la ricostruzione dei soccorritori, il giovane sarebbe deceduto a causa di un violento trauma da caduta: sbalzato di sella dopo aver urtato un cordolo, Simone ha sbattuto violentemente sull’asfalto, procurandosi lesioni gravissime.

Simone stava superando un’auto, forse procedeva troppo forte per accorgersi di quel maledetto ostacolo: attimi che fanno la differenza quando si è alla guida e che purtroppo oggi sono costati la vita al giovane livornese. Sotto choc, gli occupanti dell’auto sorpassata hanno immediatamente chiamato i soccorsi del 118, ma nonostante l’arrivo di due equipaggi, di cui uno con medico, non è stato possibile salvare Simone.

Grandissima la commozione in tutta Livorno, immediatamente propagatasi sul web dove la notizia della morte del 17enne ha iniziato a girare vorticosamente, rilanciata dai quotidiani locali. Una tragedia per la famiglia, a cui anche la Redazione di UrbanPost, molto legata a Livorno, si stringe manifestando profondo cordoglio per la tragica scomparsa di Simone.

Simone Brilli era un giovane molto noto a Livorno, era uno sportivo, un calciatore, e giocava nella squadra juniores della Pro Livorno Sorgenti. La notizia della morte di Simone è piombata come un macigno sui ragazzi della Pro Livorno Sorgenti, la squadra maggiore che stava giocando con il Camaiore, lasciandoli sgomento. C’è poco altro da aggiungere se non che l’intera città di Livorno, in lutto, piange l’ennesima giovane vita spezzata da un maledetto incidente.

news trono classico uomini e donne

Uomini e Donne news: Valentina sorprende Andrea in esterna

Trono Classico di UeD

Uomini e Donne news, Trono Classico: Jonas sceglie Rama Lila