in ,

Tragedia a Ponza: donna incinta trafitta accidentalmente da una fiocina, è grave

Tragedia a Ponza, nella mattina di Pasqua: a Cala dell’Acqua, in località Miniere, una donna incinta è stata trafitta da una fiocina, partita accidentalmente dal fucile subacqueo di un sub che stava risalendo in superficie dopo una battuta di pesca. Ne dà notizia Il Messaggero.

La donna è stata trasportata in eliambulanza al San Camillo di Roma, dove è stata ricoverata d’urgenza. Il fatto, stando alle prime indiscrezioni, sarebbe accaduto intorno alle 12,30: un ragazzo in barca con amici, si sarebbe immerso con un fucile subacqueo, nell’atto di risalire a bordo avrebbe premuto per sbaglio il grilletto del fucile, facendo partire la fiocina, che ha centrato in pieno il busto della fidanzata incinta. La donna non avrebbe fortunatamente riportato ferite gravi, né la gravidanza sarebbe a rischio.

Seguici sul nostro canale Telegram

Attacchi di panico e vergogna

Attacchi di panico: quando la vergogna supera la realtà

Holly Brockwell, Holly Brockwell sterilizzazione, diritto alla sterilizzazione, sterilizzazione donna, chiusura delle tube, sterilizzazione donne,

Holly Brockwell a 30 anni ottiene il diritto alla sterilizzazione dopo una lunga battaglia