in ,

Tragedia a Brescia: 12enne travolto da un treno, è gravissimo

Tragedia a Brescia, nella stazione di Bagnolo Mella, dove un bambino di 12 anni è stato travolto da un treno in transito. Il piccolo è in gravissime condizioni, trasportato d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Brescia.

Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri, avrebbe attraversato i binari nonostante le sbarre del passaggio a livello fossero già abbassate; in quegli istanti il treno in transito diretto a Cremona lo ha travolto, sbalzandolo dalla bicicletta e facendogli fare un volo di alcuni metri.

Il bambino era diretto a scuola in bicicletta, forse era in ritardo ed è per questo che avrebbe deciso di attraversare i binari senza accorgersi, a causa della fretta, che il treno fosse in arrivo. Si è appreso inoltre che il macchinista avrebbe fatto in tempo a vederlo, riuscendo a frenare il convoglio in tempo, benché fosse praticamente impossibile evitare l’impatto. Il piccolo durante il trasporto in ospedale non ha perso conoscenza ma accusava fortissimi dolori agli arti inferiori.

colonia felina gatti roma

Choc a Roma, devastata colonia felina: gatti avvelenati e forse mangiati

concorso AGCM 2015

AGCM bando praticantato 2015: 25 posti per laureati in Giurisprudenza ed Economia