in ,

Tragedia in diretta TV: ragazza acrobata muore a 12 anni

Tragedia in diretta TV. Una ragazza acrobata di 12 anni è morta sul set della trasmissione “Il monumento preferito dai francesi”, sulla tv pubblica France 2. L’acrobata, di nome Lilou, faceva parte di una compagnia di acrobati che era stata ingaggiata dall’emittente televisiva per una serie di evoluzioni spettacolari sul faro di Cap-Ferret, al centro delle Lande di Guascona, affacciato sull’atlantico.

Il programma televisivo, presentato da un noto conduttore francesce, Stephane Bern, sarebbe stato trasmesso in futuro nell’occasione della Giornata Europea del Patrimonio. La piccola si è schiantata su una terrazza sottostante il faro mentre eseguiva delle acrobazie, i soccorsi sono giunti tempestivamente ma non c’è stato nulla da fare. L’incidente è avvenuto alla presenza del padre, direttore della compagnia acrobatica -di cui faceva parte Lilou- ‘Adrenaline’.

La polizia, sotto l’autorità del comandante della compagnia di Arcachon, ha aperto immediatamente un’inchiesta: si tenta di ricostruire la vicenda attraverso le telecamere che hanno ripreso lo spettacolo. Tuttavia, sembra che l’incidente si è verificato prima dell’inizio delle riprese. L’incidente è avvenuto ieri alle 18:30 ma la notizia è stata riportata solo stamattina sul quotidiano locale Sud-Ouest.

Caso Domenic Maurantonio ultime notizie

Caso Domenico Maurantonio: avvocato famiglia smentisce ipotesi incidente

moneynet

Moneynet: l’istituto di pagamento ibrido guarda a un futuro senza contanti e senza ladri