in ,

Tragedia a Frosinone: 30enne spara alla ex fidanzata e si suicida

Tragedia a San Giorgio a Liri, in provincia di Frosinone, dove un ragazzo di 30 anni ha ucciso la ex fidanzata a colpi di arma da fuoco, poi ha rivolto la pistola contro se stesso e si è tolto la vita sparandosi un colpo al cuore.

La ragazza, 27enne originaria di Formia, non è morta: trasportata in elisoccorso all’ospedale di Latina, è ora ricoverata, ma le sue condizioni sarebbero gravissime. Il suo assassino, Graziano Brugnolo, 30enne di Cassino, è morto sul colpo, e quando sul luogo della tragedia sono giunti i soccorsi, per lui ormai non c’era più niente da fare.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’accaduto, sembra che le auto dei due ex fidanzati si siano incrociate in una delle vie del centro del paese. Il killer avrebbe poi bloccato con la sua auto quella della ex, a quel punto sarebbe sceso e le avrebbe puntato contro l’arma sparando diversi colpi. Credendola morta, si è poi suicidato. Sul posto sono al lavoro i carabinieri e il magistrato della Procura di Cassino.

malore christian de sica ultime news

Napoli, Christian De Sica colto da malore: news sulle sue condizioni di salute

Il Segreto anticipazioni settimanali

Il Segreto anticipazioni dal 20 al 27 dicembre e giorni di pausa: Chi ha violentato Maria?