in ,

Tragedia in aereo: bimba di 4 mesi muore durante atterraggio d’emergenza

Tragedia su un volo della Cathay Pacific Airways partito da Londra e diretto a Hong Kong: una neonata di 4 mesi ha perso la vita dopo essere stata colta da improvviso malore. A niente sarebbero valsi i disperati tentativi di una infermiera a bordo del velivolo, che non ce l’ha fatta a tenerla in vita.

La piccola ha perso conoscenza ed è deceduta mentre il pilota effettuava l’atterraggio d’emergenza ad Almaty (in Kazakistan). A terra c’era un’équipe di paramedici in attesa di prestarle soccorso, ma quando l’aereo è atterrato la piccola era già morta e il personale medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. I genitori della piccola, il padre francese 32enne e la madre franco-cinese di 36, erano diretti in Cina per far conoscere la neonata alla famiglia materna. Ma quello di domenica scorsa, è stato il primo ed ultimo viaggio per la povera neonata, che a Changsha, provincia centro-meridionale del Paese dove risiedono i nonni, non è mai potuta arrivare.

Sul corpo della bimba, scrive il giornale cinese Apple Daily, è stata disposta l’autopsia, anche se dai primi accertamenti medici del Medical Centre Airport non sarebbe emersa alcuna anomalia. Le indiscrezioni parlano di problemi intestinali prima del decollo, ma niente che sembrasse preoccupante. Sarà l’esame autoptico a svelare le cause della sua morte.

Aereo Cathay Pacific Airways – Foto Shutterstock

Serie A 18^ Giornata

Diretta tv e streaming gratis Serie A 34° giornata

Medicina germanica Hamer

Morte Huff, Brigliadori contro la chemio e la bufala della medicina germanica di Hamer