in ,

Traghetto in fiamme ultime notizie: agganciato da un rimorchiatore, soccorsi lenti e difficili

Al momento sono 169 le persone tratte in salvo secondo le ultime notizie diffuse dalla Marina Militare, delle 478 persone che si trovavano a bordo sul traghetto battente bandiera italiana, Norman Atlantic, ingovernabile da stamattina per un incendio scoppiato nel settore garage. La nave alla deriva verso l’Albania è stata agganciata da uno dei tre rimorchiatori partiti da Brindisi. L’operazione si è rivelata difficilissima a causa delle lamiere roventi della nave e delle condizioni meteo avverse, nonostante ciò le operazioni di salavataggio dei passeggeri proseguiranno per tutta la notte.

Pare che la nave non sarà trainata fino a quando non verrà completamente evacuata. Al momento sono in corso le operazioni per portare la nave con la prua al vento in modo da renderla più stabile in considerazione del moto ondoso e facilitare il trasbordo dei naufraghi sui mezzi di soccorso. I passeggeri vengono prelevati a gruppi di otto con gli elicotteri allungando inesorabilmente i tempi dell’evacuazione.

Ancora sconosciute le cause dell’incendio, adesso è circoscritto ad una zona della nave, ma non ancora domato. Mentre la tv greca Mega Channel ha reso noto che l’unica vittima al momento registrata è un uomo di nazionalità greca.

ricette cenone capodanno primi

Ricette Cenone di Capodanno: due primi piatti di pesce originali e veloci

la star di the big bang theory finisce in ospdale

The Big Bang Theory: Kaley Cuoco in ospedale per un’operazione al naso