in

Trasporti e parcheggi gratis, Imu ai minimi: benvenuti a Pontecagnano Faiano

 Per molti forse non è un’isola felice, ma è sicuramente una realtà che brilla di propria luce in un angolo del meridione, dove le amministrazioni vivono momenti di grossa sofferenza per far quadrare il bilancio.

Sembra strano, nessuno lo dice ma nella città dei Picentini, la vivibilità è garantita a tutti. E’ facile trovare il pelo nell’uovo. E’ lo sport  preferito da tanti in questo momento storico, dove la confusione regna purtroppo sovrana.

Ma se si pensa un solo attimo quanto incide  sul bilancio familiare il pagamento dell’Imu sull’unica casa di proprietà, o la sosta a pagamento dell’autovettura oppure il trasporto urbano per gli studenti, i pendolari, gli anziani, i pensionati, ogni commento diventa scontato.

Di sicuro Pontecagnano Faiano avrà le sue imperfezioni, ma in un territorio dove la disoccupazione è in netto aumento,  dove i giovani rischiano di andare via per  trovare fortuna altrove,  dove bisogna pedalare costantemente con grande fatica per raggiungere una meta,  avere servizi efficienti per i cittadini è già una grande conquista.

trasporti pubblici gratis

Sembrerà strano ma in questa città il trasporto pubblico è disciplinato in un modo diverso, quasi surreale, se si pensa alla vicina Salerno. Autobus in orario, nessun isterismo alle fermate da parte degli utenti , corse garantite e gratuite per tutti i  cittadini. Esempi di civiltà, di buona amministrazione di un rapporto continuo con il Palazzo. Eppure c’è sempre chi è pronto a criticare.

Persino le gite che l’amministrazione comunale ogni anno organizza per gli over 60, pensionati e anziani indigenti che con gli assegni di pensione non potrebbero mai  permettersi una puntatina in una località fuori porta.

Servizio Pubblico in diretta su La 7: ospiti ed anticipazioni

Elita Festival 2013 a Milano: biglietti, eventi e date