in , ,

Trattati di Roma, 1957-2017: anniversario dei 60 anni dalla nascita della Comunità Economica Europea

E’ una Capitale blindata e sotto altissima sorveglianza quella che accoglie le celebrazioni per i 60 anni dell’anniversario dei Trattati di Roma: stipulati nel 1957, i trattati in questione hanno dato i natali alla Comunità Economica Europea. Ecco allora la storia e l’origine della CEE.

==> URBAN MEMORIES: GLI AVVENIMENTI DA RICORDARE 

Era il 25 marzo 1957 quando nella nostra Capitale vennero firmati quelli universalmente conosciuti come i Trattati di Roma: in particolare, con questa locuzione si è soliti intendere la sottoscrizione – da parte di sei Paesi fondatori – del trattato internazionale che ha istituito la CEEComunità Economica Europea nonché quello che determinò l’istituzione della TCEEA Comunità Europea dell’Energia Atomica. Entrati in vigore a partire dal 1° gennaio del 1958, i tratti – insieme alla CECA (Comunità europea del carbone e dell’acciaio ) del 1851 – segnarono il momento preciso in cui nacque la Comunità Europea come la conosciamo oggi. Ma chi firmò e cosa ricordiamo oggi durante le celebrazioni che hanno già preso il via in Capitale?

==> GIORNATE FAI 2017: 1000 LUOGHI PER (RI)SCOPRIRE L’ITALIA

I Trattati di Roma del 1957 vennero firmati da Italia, Francia, Germania Ovest, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo durante una celebrazione ufficiale tenuta in Campidoglio. Oltre alla nascita della CEE, i Trattati di Roma prevedevano l’istituzione dell’Assemblea parlamentare europea, composta da 142 deputati nominati dai sei parlamentari dei Paesi sottoscrittori: solo nel 1962, però, l’Assemblea prese nome di Parlamento Europeo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Mtv Awards 2017 cantanti

Coca Cola Onstage Awards 2017: tutti i protagonisti al Fabrique di Milano oggi 25 marzo 2017

elenoire casalegno marito

Elenoire Casalegno marito: Sebastiano Lombardi insieme ad un’altra, ecco chi è (FOTO)