in ,

Trattativa Stato – Mafia, Totò Riina sorprende tutti: ecco perché

Trattativa Stato – Mafia: una svolta senza precedenti? Nella giornata di oggi, lunedì 30 gennaio 2017, infatti, potrebbe registrarsi una notizia attesa 24 anni: Totò Riina finalmente parlerà. Lo ha detto il suo legale, Giovanni Anania, al termine dell’udienza che si è tenuta nella giornata odierna. Si tratta della prima volta che Totò Riina parlerà e risponderà alle domande di pm e inquirenti sulla Trattativa Stato – Mafia.

—> TUTTO SULLA MAFIA

Si tratta di un colpo di scena inaspettato: la comunicazione da parte del legale di Salvatore Riina è arrivata a udienza conclusa quando tutti stavano lasciando l’aula di Tribunale. Al processo, che vede 10 imputati mafiosi come Giovanni Brusca, Massimo Ciancimino, ex politici come Marcello Dell’Utri e Nicola Mancino ed ex ufficiali del Ros dei carabinieri, solo il capomafia ha accettato di rispondere in aula.

—> LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA SU URBANPOST

Si tratterà, comunque, di dichiarazioni che non dovrebbero far registrare novità sostanziali sul dibattimento nell’ambito della trattativa Stato – Mafia.

Pensioni 2018 accredito giugno

Pensioni 2017: Ape sociale e Quota 41 per i disoccupati, ecco cosa sapere

Esame maturita 2017 seconda prova materie itis

Maturità 2017, materie seconda prova: ecco l’annuncio del Miur per gli istituti tecnici