in ,

Tre Allegri Ragazzi Morti Jovanotti con “Inumani”, “In questa grande città” è il singolo dell’ottavo album

In principio erano reggae e indie rock, in futuro saranno una commistione di generi con una collaborazione che fa storcere il naso ai fan della prima ora. “Tre Allegri Ragazzi Morti”, rock band di Pordenone in attività dal lontano 1994, torna nuovamente sulla scena musicale con l’ottavo album della propria discografia: “Inumani”. Quest’ultimo album prevede la collaborazione di un’artista di spessore della scena musicale italiana qual è Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti; Davide Toffolo, front-man dei “Tre Allegri Ragazzi Morti”, è riuscito a convincere uno dei suoi idoli di sempre, Cherubini, a collaborare in questo nuovo lavoro discografico.

E la collaborazione con Jovanotti è presente nel primo singolo con cui si presenta, al pubblico,  il nuovo album: “In questa grande città” è una traccia dove si racconta la vita frenetica della metropoli Milano. “Milano, Milano, Milano” in sottofondo si percepisce il timbro di Cherubini che accompagna il lavoro dei “Tre Allegri Ragazzi Morti” caratterizzato da un sound frenetico e del tutto innovativo per una delle band conosciuta nel panorama musicale con l’etichetta di “indipendente”. “In questa grande città” è stato realizzato dopo il viaggio dei “Tre Allegri Ragazzi Morti” a New York durante il quale hanno imparato a conoscere la “cumbia”, un canto e una danza tipicamente colombiana.

“Inumani” rappresenta una rottura con il passato, con la storia che ha caratterizzato da sempre la band di Pordenone: svestiti i panni dell’indipendenza per avvicinarsi a qualcosa di più commerciale rintracciato nella collaborazione con Jovanotti, icona della musica popolare italiana. L’ultimo album prodotto dai “Tre Allegri Ragazzi Morti” chiude una trilogia iniziata nel 2012 con “Nel giardino dei Fantasmi” e proseguita nel 2013 con il disco “Il fantastico introvabile live. Bootleg”. Nella produzione di Toffolo&Co. è presente il reggae, la cumbia e il sound tipico dell’Africa ma anche la presenza del rock caratterizzato dalle chitarre.

diserbante nelle birre tedesche, diserbante nella birra, diserbante glifosate, marche birra con diserbante, marche birra con erbicida,

Diserbante glifosato nelle birre tedesche: anche Beck’s e König Pilsener tra i marchi

previsioni meteo neve week end

Meteo, allerta precipitazioni nel week end: ecco dove nevicherà