in

Tre Italia offerte numero e attivazione involontaria di servizi ad abbonamento: multa per H3G

La pubblicità che si aprono quando si naviga online o si apre un app dal proprio smartphone è estremamente fastidiosa, è un dato oggettivo. Lo è ancora di più quando, per sbaglio, si clicca sulla finestra e si accetta erroneamente un abbonamento: è quanto accaduto con 3 Italia che, ora, si trova a dover pagare una multa da 1,75 milioni di euro.

Il Tar del Lazio ha confermato la multa ai danni di H3G, semplicemente nota come 3 Italia. A gennaio, infatti, l’Antitrust ha erogato consistenti sanzioni a 3 Italia, per un totale complessivo di 1,75 milioni di euro. Ad H3G è stato assoggettata l’esecuzione di pratiche commerciali scorrette che si ritorcono contro gli utenti 3 Italia.

Nello specifico, si parla di un utilizzo scorretto dei servizi Premium, da parte di 3 Italia. L’utente, senza volerlo ha effettuato l’accesso ai servizi in abbonamento, trovandosi a dover pagare 5 euro a settimana, senza saperlo. Le numeroso lamentele pervenute da questi ultimi hanno attivato l’Antitrust che ha optato per la multa estremamente salata.

Image credit: 3 Italia

grande fratello 14 data inizio

Grande Fratello vip 2015: i protagonisti de Il Segreto nella casa?

Roberta Vinci Wta San Pietroburgo

Us Open 2015, capolavoro di Roberta Vinci: battuta la Williams, sarà finale italiana