in

Trekking col treno, 57 escursioni alla scoperta dell’Appennino emiliano

Anche quest’anno la Provincia di Bologna e il CAI (Club Alpino Italiano) proporranno un calendario di escursioni per riscoprire il piacere del turismo ad un ritmo “slow”.

Parco Delta PO

Si chiama “Trekking col treno” e prevede da marzo fino ad aprile 2014 ben 57 escursioni guidati dagli accompagnatori del CAI. La formula, ripetuta con successo da oltre vent’anni, ha un impatto sul territorio a costo “zero”: anche nel 2014 si parteciperà raggiungendo il punto di partenza del cammino col treno o con l’autobus e seguendo escursioni a piedi con vari livelli di difficoltà.

Dalla riserva naturalistica del Parco del Po al rifugio CAI più basso della penisola, dalla cima del Corno delle Scale ai percorsi lungo la valle del fiume Savena: ogni anno il calendario delle mete si arricchisce di nuove proposte, diventando un appuntamento imperdibile per veterani, semplici curiosi e numerosi turisti, che unendosi alle comitive mattiniere possono godere di un’occasione in più per vivere il territorio emiliano-romagnolo in modo autentico.

Tra le mete più apprezzate, anche quest’anno verrà riproposto il percorso di “Barbiana – Monte Sole”, un cammino di pace che si dispiega dall’Emilia alla Toscana ripercorrendo le orme di Don Dossetti e Don Milani. Un’occasione unica per riscoprire un turismo dal sapore “slow” e immergersi nel cuore dell’Appennino tosco-emiliano rievocandone la storia drammatica dell’eccidio ad opera dei militari nazi-fascisti che l’ha visto protagonista nel 1944.

Anche nel 2014 si rinnova l’appuntamento con “IT.A.CÀ migranti e viaggiatori”. In occasione della rassegna dedicata al turismo responsabile, infatti, CAI e il Festival si uniranno per proporre due escursioni – il 7 e l’8 giugno – sui colli bolognesi.

L’iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione con Trenitalia, Tper, Provincia, CAI e Apt Servizi.

La quota di partecipazione per ogni singola escursione è di 5 euro. Per saperne di più, oltre a consultare il sito ufficiale, è possibile chiedere informazioni alla sede del CAI di Bologna di via Stalingrado 105 telefonando allo 051 234856 a questi orari: martedì ore 9–13, mercoledì, giovedì, venerdì ore 16–19.

(fonte: Provincia di Bologna; autore dell’immagine Silvia Biasutti, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

ExpoPixel fiera digitale Bologna 2014

ExpoPixel, fiera-mercato del mondo digitale a Bologna dal 24 al 26 marzo 2014

José Mourinho ladro in casa

Premier League: Chelsea – Arsenal 6-0, il trionfo di Mourinho (Video)