in ,

Trentino, incidente mortale in montagna: vittima di 21 anni

Ennesima tragedia in montagna, questa volta in Trentino: dopo l’alpinista che ha perso la vita ieri a Lecco, oggi un ragazzo di 21 anni è morto durante la fase di discesa di una piccola altura. La tragedia è avvenuta lungo la via “Regina Dei Laghi“, dove il rocciatore, insieme ad altri due compagni, stava eseguendo le operazioni di discesa. Immediato l’arrivo dei soccorsi, contattati dagli altri due ragazzi che erano con la vittima.

L’incidente è avvenuto presso un percorso di difficoltà media, durante la discesa in corda doppia. In base alla ricostruzione dei compagni, il rocciatore avrebbe commesso un errore che le è costato la vita: durante la sosta, il ragazzo ha poggiato male il piede, così è precipitato per 50 metri e l’impatto è stato letale. Il giovane ventunenne che ha perso la vita in Trentino era un volontario dei Vigili del Fuoco di Mori.

companion app never walk alone

Paura di tornare a casa da soli di notte? Arriva Companion App: l’app che vi protegge durante i vostri tragitti notturni

look vip venezia 2015

Venezia 72: i look più indimenticabili da Dakota Johnson a Valeria Golino (FOTO)