in ,

Trento, 90enne contromano sull’Autostrada del Brennero: 2 morti e 5 feriti

Un uomo di 90 anni la notte scorsa ha perso la vita in un tragico incidente stradale di cui è stato causa: guidava contromano sull’Autostrada del Brennero A22, e la sua auto si è schiantata provocando la morte di un 50enne, Otto Tomasoni, di Ala, giornalista e scrittore locale. Nello schianto, che ha coinvolto 4 auto, sono rimaste ferite 5 persone, tra cui un bambino di 10 anni.

All’ospedale di Trento è ricoverato nel reparto di rianimazione uno degli altri automobilisti coinvolti nell’incidente; gli altri feriti si trovano invece negli ospedali di Verona e Rovereto. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia stradale, il 90enne, un uomo del posto, dopo essere entrato al casello di Ala-Avio, invece di immettersi sulla carreggiata sud è entrato in quella nord viaggiando contromano per circa 2 km: inevitabile, quindi, lo scontro con le auto che sopraggiungevano nel senso opposto di marcia.

Ultime notizie Napoli calcio: i cambi con l’addio di Benitez

tirocini Regione Lazio 2015

Bando Torno Subito 2015: la Regione Lazio offre 1.000 tirocini a giovani disoccupati