in

Treviso addio al celibato finisce nel sangue: ucciso un uomo a Villorba

Treviso addio al celibato finisce nel sangue: un ragazzo di 21 anni è stato accoltellato a morte nel corso di una rissa, sette le persone rimaste ferite. La vittima è un giovane moldavo. Il fatto è avvenuto ieri notte 29 settembre poco prima delle 22.30 in via Largo Molino, a Fontane di Villorba, nel Trevigiano, a poca distanza dall’ingresso del noto pub Galloway.

Secondo una prima ricostruzione resa possibile dal racconto fatto ai carabinieri da alcuni testimoni oculari, sembra che un gruppo formato da una quindicina tra ragazzi e ragazze dell’Est Europa, principalmente rumeni e moldavi, si sia ritrovato nel pomeriggio per una grigliata in compagnia per festeggiare l’addio al celibato di uno dei ragazzi del gruppo; in serata poi tutti si sarebbero recati presso l’abitazione del festeggiato a Fontane Chiesa Vecchia.

pordenone anziano sgozzato


Lì sarebbe scoppiata una rissa con altri stranieri residenti in zona. Certamente sotto l’effetto dell’alcol, i ragazzi con urla e schiamazzi avrebbero disturbato i vicini, soprattutto alcuni trentenni, anche loro dell’Est Europa, che abitano in un appartamento limitrofo. Tra i due gruppi sarebbero dapprima volate parole grosse, insulti, forse acuiti da acredini pregresse, a tal punto che uno di loro è sceso di corsa in strada per fronteggiare i ragazzini in festa. Alcuni erano armati di coltelli e poco dopo è iniziata una vera e propria aggressione. Un ragazzo è stato accoltellato a morte. Appena la vittima si è accasciata a terra, i tre assalitori hanno raggiunto un’auto parcheggiata poco distante e si sono dati alla fuga. Il ragazzo a terra è stato soccorso da alcuni amici che gli hanno anche effettuato un massaggio cardiaco ma è stato tutto inutile. E’ stata una carneficina: sette persone sono state trovate accasciate a terra sanguinanti, ferite dalle coltellate, soccorse e trasportate d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Due di loro si trovano ricoverate in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti anche: Rapina in villa a Lanciano news: arrestato quinto rumeno, si cerca una sesta persona

Rapina in villa a Lanciano news: arrestato quinto rumeno, si cerca una sesta persona

terremoto

Terremoto oggi in Sicilia: scossa magnitudo 3.3 a Enna, sciame sismico in atto