in

Treviso, autista abbandona autobus e passeggeri in autogrill nella notte

Avrebbe dovuto condurli dalla Svizzera a Treviso, ma l’autista ha abbandonato l’autobus e i ragazzi in autogrill nel bel mezzo della notte. Lo scenario è quello della stazione di servizio di Calstorta, sull’autostrada A4 in provincia di Treviso, dove il pullman aveva fatto quella che si credeva essere una normale sosta. In realtà, l’autista – fermato il mezzo con 55 ragazzini a bordo – ha consegnato le chiavi all’unico maggiorenne del gruppo e, dopo aver chiamato un taxi, è sparito nella notte, in direzione Jesolo.

treviso autista abbandona autobus

Treviso, autista abbandona autobus e va via in taxi

L’autobus, partito in mattinata dalla Svizzera e diretto a Treviso, dove i ragazzi – tutti tra 10 e 18 anni – avrebbero dovuto trascorrere una settimana in campeggio, verso la mezzanotte si è accostato in prossimità dell’autogrill per poi fermarsi. Da qui, l’autista si è allontanato in taxi. I passeggeri, che si son visti abbandonati, hanno provato invano a rintracciarlo sul cellulare ma ogni tentativo è stato inutile. Il gesto dell’uomo è stato dettato dal raggiungimento del limite massimo delle ore di guida. Dunque l’autista, completate le nove ore di lavoro, ha deciso di fermarsi, abbandonando i ragazzini.

treviso autista abbandona autobus

La reazione dei ragazzini è immediata e singolare

I 55 ragazzini, a quel punto, senza scoraggiarsi, hanno pensato di montare le tende nelle aiuole dell’autogrill, dove sono stati trovati il mattino seguente dagli agenti di polizia, allertati da alcuni turisti di passaggio. Dopo diversi tentativi è stato rintracciato anche l’autista e – nonostante qualche difficoltà – è stato convinto a riprendere il viaggio.

Leggi anche —> Il Santo del giorno 19 luglio: Sant’ Epafra di Colossi

Chi è Elisa Di Francisca, la fiorettista azzurra che torna ai Mondiali dopo 4 anni

Magliette personalizzate: la moda resiste anche nel 2019!