in

Trofeo Berlusconi: Milan – San Lorenzo ultimissime notizie

Questa sera alle ore 20.30 andrà in scena allo stadio San Siro la XXIII edizione del trofeo Berlusconi, istituito dal presidente del Milan per ricordare suo padre Luigi. Per la seconda volta nella storia il trofeo non si svolge in Agosto, solitamente l’avversario del Milan in questa classica del calcio italiano era la Juventus; ma quest’anno saranno gli argentini del San Lorenzo, squadra del cuore di Papa Francesco. Per la quarta volta nella storia del torneo l’avversaria del Milan non sarà la Juventus, la quale vanta 10 successi nel torneo contro i 12 dei rossoneri.Milan san Lorenzo

Sarà una partita importante per Pippo Inzaghi che potrà far giocare chi è stato chiamato in causa di meno: da Armero a Mexes, da Pazzini a Niang. Nel San Lorenzo gioca una vecchia conoscenza del Milan: il 37 enne Mario Yepes, che per 3 anni ha indossato la maglia rossonera. Al termine dell’allenamento di ieri, di fronte a molti giornalisti, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo al fatto di essere molto contento di tornare a Milano e spera che il suo San Lorenzo faccia una bella figura nonostante il lungo viaggio. In tribuna atteso anche Carlo Ancelotti per osservare il San Lorenzo, possibili avversari del suo Real Madrid nel Mondiale per Club. Arbitrerà questa amichevole di lusso il signor Massimiliano Irrati di Pistoia; ed ecco le probabili formazioni della gara.

 Probabili Formazioni                                                                                                                                                                   MILAN (4-3-3) Agazzi; Bonera, Rami, Mexes, Armero; van Ginkel, Essien, Poli; Niang, Pazzini, El Shaarawy.                                               SAN LORENZO (4-3-3) Franco; Prosperi, Fontanini, Yepes, Mas; Ortigoza, Kalinski, Barrientos; Villalba, Matos, Blandi.

Stefano Aurighi racconta come hanno salvato la moglie colpita da un ictus

Ictus, Modena: storia di una donna salvata dalla buona sanità in cambio di una stretta di mano

canone rai

Canone Rai in caso di decesso: come effettuare la disdetta