in

Troppe ore davanti al pc? La salute degli occhi è a rischio

Stare per troppe ore al giorno davanti allo schermo del computer fa male alla vista. Il film protettivo che riveste gli occhi si riduce, la loro normale lubrificazione viene meno, facendoli seccare. La vista rischia di offuscarsi, e quasi inconsapevolmente si tende a sgranare gli occhi e sbattere meno di frequente le palpebre, nel tentativo di vedere meglio lo schermo. La secchezza degli occhi è la normale conseguenza di un’abitudine che può diventare davvero pericolosa. A lanciare l’allarme un team di ricercatori dell’Università Keio di Tokio, che ha condotto uno studio i cui risultati sono stati pubblicati su Jama Ophthalmology.occhio irritato

Durante i test i ricercatori hanno avuto modo di constatare che gli occhi di chi per ragioni di lavoro deve stare tanto tempo davanti ad un pc hanno poco film lacrimale, atto a proteggerli e a mantenerli umidi. Non solo, essi sono carenti della proteina principale che caratterizza questo film, importantissima perché riesce a garantire la regolare lubrificazione delle pupille. Oltre 100 le persone sottoposte allo studio, tutti soggetti impiegati in ufficio costretti per ore a stare incollati davanti al pc, come indicato nel questionario che hanno compilato, volto a mettere in luce le loro abitudini quotidiane.

Ebbene, i ricercatori hanno rilevato che il 7% dei maschi e il 14% delle femmine esaminati aveva la condizione dell’occhio secco. A confermare la presenza della patologia, inoltre, altri sintomi quali vista appannata, irritazione e bruciore agli occhi.

Mario Mandzukic MM17 facebook

Mondiale 2014: Camerun – Croazia risultato finale 0-4 (Video)

Anticipazioni Beautiful giovedì 19 giugno: Hope e Wyatt tornano dal Messico