in

True Detective 2: Colin Farrell possibile sostituto di Matthew McConaughey

Per la seconda stagione di “True Detective”, una delle più amate serie tv realizzate da Nic Pizzolatto per il canale “cult” HBO, è stato contattato Colin Farrell per il ruolo di protagonista. L’attore irlandese non sarà l’unico nome importante della nuova stagione ma, come ha detto Pizzolatto, ci saranno altri tre nomi di rilievo, compreso quello di Taylor Kitsch e uno femminile. La seria non sarà più girata in Louisiana ma in California. “True Detective”, nella prima stagione, ha raggiunto delle punte di gradimento altissime e in Italia la si vedrà su Sky Atlantic da settembre.True Detective 2

La suddetta serie è stata candidata a diversi Emmy, incluse le nomination dei due protagonisti: Matthew McCounaghey e Woody Harrelson. La serie racconta la vita di due detective, Rust Cohle (Matthew McConaughey) e Martin Hart (Woody Harrelson) coinvolti da una caccia, che dura da 17 anni, a un serial killer in Louisiana. L’intreccio si svolge su periodi diversi, tra il 1995 e il 2012, nei quali vengono narrati i particolari della lunga indagine. La seconda stagione di “True Detective”, sarà composta sempre da otto episodi, ma la novità assoluta è che ognuno di questi sarà diretto da un diverso regista.

dinamo kiev

Calciomercato Roma: i due obiettivi della Dinamo Kiev Andriy Yarmolenko e Jeremain Lens

regista

“Bianco” così s’intitola il nuovo film di Daniele Vicari