in

True Detective 2: il cast si arricchisce con Vince Vaughn ed Elisabeth Moss

Anche se non c’è ancora niente di ufficiale, sembra che nel cast della seconda stagione di “True Detective” come interpreti principali ci saranno: Colin Farrell e Taylor Kitsch. Oltre a loro due sarebbero in trattative: Vince Vaughn per il ruolo d’antagonista mentre Elisabeth Moss come protagonista femminile. Moss in True Detective2

L’attore statunitense Vaughn vorrebbe vedersi assegnare uno dei ruoli più importanti di questa seconda stagione di “True Detective”. Ma, secondo quanto riferisce “Deadline”, il divo non ricevuto alcuna offerta concreta. Il suo personaggio ed antagonista principale si chiama Frank Semyon ed è un ex criminale, diventato ora uomo d’affari, e che lavora con il sindaco locale e i suoi colleghi politici per iniziare la costruzione di un sistema ferroviario ad alta velocità. Questo per collegare il sud con il nord della California e lucrare sui finanziamenti federali traendo profitto dall’acquisizione delle terre confiscate. Anche la seconda stagione di “True Detective” comincerà con una morte violenta: quella di Ben Caspar, sindaco corrotto di una fittizia città californiana, trovato brutalmente ucciso nel mezzo di un accordo straordinario che dovrebbe risolvere il problema degli ingorghi autostradali in California.

Il team di “True Detective” vorrebbe avere in questa seconda stagione anche Elisabeth Moss, conosciuta per il suo ruolo di Peggy in “Mad Men”, come protagonista femminile. Il suo personaggio, che dovrebbe chiamarsi Ani Bezzerides, è quella di una donna risoluta e concreta che ricopre il ruolo di sceriffo di Monterrey. Ma la sua dura infanzia l’ha condotta sulla strada del gioco d’azzardo e dell’alcolismo.

I Mercenari 3

The ExpendaBelles: Sylvester Stallone vuole Sigourney Weaver (Video)

pensionato fa causa alla banca

Ecco le 7 cose che il denaro non è in grado di comprare