in ,

Truffe alimentari, Coldiretti: crescita del 300% a tavola nel 2014

I beni e prodotti agroalimentari che nel corso del 2014 sono stati sequestrati, hanno raggiunto il valore di 318,7 milioni di euro. Secondo la Coldiretti, i prodotti alimentari che sono stati protagonisti di truffe maggiori, sono: la carne, il 29%, le farine (pane e pasta) il 16%, latte e derivati, il 12%, e prodotti ittici, il 9%.

Il presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, ha affermato: “Le frodi a tavola si moltiplicano nel tempo di crisi del 300% circa soprattutto con la diffusione dei cibi low cost e sono crimini particolarmente odiosi perché si fondano sull’inganno nei confronti di quanti, per la ridotta capacità di spesa, sono costretti a risparmiare sugli acquisti di alimenti”.

Sempre Moncalvo, ha proseguito: “Gli ottimi risultati dell’attività di contrasto messa in atto dalla Magistratura e da tutte le forze dell’ordine impegnate confermano la necessità di tenere alta la guardia e di stringere le maglie troppo larghe della legislazione a partire dall‘obbligo di indicare in etichetta la provenienza della materia prima impiegata“.

milly carlucci

Anticipazioni Ballando con le Stelle 2014: quale coppia verrà eliminata questa sera?

Ultimissime notizie Napoli: David Lopez al posto di Gargano contro l’Inter