in ,

Trump News, Corte d’Appello boccia il Travel Ban: la reazione del Presidente Usa

Nuove news sulle operazioni politiche di Trump: la Corte d’Appello ha respinto il ricorso presentato dal dipartimento Usa della Giustizia contro la decisione di un giudice di Seattle di bloccare il Travel Ban. Il provvedimento è voluto dal presidente Donald Trump. Il ricorso del governo era mirato a reintrodurre il provvedimento firmato da Trump il 27 gennaio, che vietava l’ingresso nel Paese ai rifugiati e ai cittadini provenienti da 7 Paesi a maggioranza musulmana (Iran, Siria, Iraq, Somalia, Sudan, Yemen e Libia).

—> TUTTO SU DONALD TRUMP

Cosa dovrà fare adesso Trump? La Corte d’Appello federale di San Francisco ha chiesto sia allo Stato di Washington sia all’amministrazione Trump di presentare più argomenti entro lunedì pomeriggio. La bocciatura da parte della Corte d’Appello conduce battaglie ‘legali’ che andranno avanti per giorni.

twitter polemica trump

La reazione di Trump non si è fatta attendere dopo la decisione della Corte d’Appello di bloccare il Travel Ban. Ecco cosa ha scritto su Twitter: “Che fine fa il nostro Paese quando un giudice può bloccare un bando sui viaggi deciso per la Sicurezza Interna e chiunque, anche con cattive intenzioni, può entrare negli Usa?”. Poi ha aggiunto: “Il giudice apre il nostro Paese a potenziali terroristi e ad altri che non hanno a cuore i nostri migliori interessi. Le cattive persone sono molto felici!”

—> LE ULTIME NEWS DI POLITICA

Intanto, corsa ai voli per tornare in Usa nella finestra temporale ancora disponibile. Nel frattempo l’Iran ha deciso di rilasciare i visti per la squadra di wrestling degli Stati Uniti in modo che possa partecipare alla Freestyle World Cup. Si tratta di un ribaltamento della decisione annunciata venerdì 3 febbraio quando, in risposta al Travel Ban, Teheran aveva annunciato che avrebbe impedito alla squadra americana di partecipare alla gara.

Capodanno Cinese 2017 durata, data, eventi: tutto quello che devi sapere

Precoci per la quota 41 lettera di un lavoratore invalido

Pensioni 2017 news: precoci e avvio fase “2” della riforma, nuove speranze dopo l’incontro con Giuliano Poletti?