in ,

Trump nuovo Presidente USA, le reazioni dal mondo del calcio

E’ ufficiale, un po’ a sorpresa e contro tutti i pronostici di mesi e mesi di discussioni da parte dei media americani, Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. La notizia, ovviamente, ha subito fatto il giro del mondo ed è tra gli argomenti più cliccati e ricercati nelle ultime ore. Il nuovo Presidente USA però divide un po’ il popolo, come è normale che sia d’altronde. Le reazioni anche dal mondo del calcio non si sono fatte attendere. Vediamo insieme alcune.

Il commento di Jan Vertonghen, difensore belga in forza al Tottenham, la dice lunga sul suo pensiero rispetto all’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti: ‘Mi piacerebbe parlare con qualcuno che è pro Trump, così per vedere cos sta succedendo nella loro testa, ma non riesco proprio a trovarli…

Ben chiara anche la posizione del difensore inglese Vincent Kompany del Manchester City: ‘Che diamine…Mettiamo tutti gli idioti del mondo al potere e vedremo cosa succede’. E quel #SadWorld che la dice lunga…

L’ex Manchester United Philip Neville sembra, invece, un po’ più ottimista sull’elezione di Trump a Presidente USA e dice ‘Sapevo che avrebbe vinto Trump’:

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

I Simpson avevano previsto tutto

Trump Presidente Usa: I Simpson avevano previsto tutto già nel 2000

Trump nuovo presidente Usa

Trump Presidente, da Matteo Renzi a Putin: i commenti dei leader politici