in

Tumore al cervello: in arrivo nuova tecnica laser che distrugge il cancro

È in arrivo una nuova tecnica laser contro il tumore al cervello. L’idea è stata resa disponibile in Italia, nello specifico a Brescia: si tratta di un’innovazione nel campo dell’alta tecnologia e sarebbe in grado di distruggere un tumore cerebrale con precisione al millimetro, un’operazione quasi impossibile da eseguire per via chirurgica. L’apparecchiatura si chiama Gamma Knife Icon.

Questo tipo di laser utilizza i raggi gamma e la sua precisione supera di netto quella di un qualsiasi chirurgo esperto. La sua accuratezza, infatti, rientra nel decimo di millimetro. In questo modo si evitano pericolosi danni al tessuto cerebrale, situazioni che, in questo tipo di operazioni, possono presentarsi con estrema facilità. Spesso, infatti, molti dei pazienti operati al cervello accusano effetti collaterali alla vista, al movimento e non solo. Questa tecnica laser, inoltre, non viene utilizzata solo contro il tumore al cervello.

Anche altre patologie rientrano nelle possibilità del Gamma Knife Icon, come le malformazioni vascolari, la nevralgia del trigemino, alcune forme di epilessia. Alberto Franzin, responsabile dell’Unità semplice di neurochirurgia funzionale e Gamma Knife, spiega: “Il nuovo sistema Gamma Knife Icon rappresenta un indubbio avanzamento nella cura non invasiva delle patologie cerebrali, garantisce la massima accuratezza di posizionamento e di monitoraggio del paziente e consente facilmente trattamenti radiochirurgici in più sedute. Rispetto alle tecnologie precedenti, il modello Icon rende possibile ampliare di circa il 20 per cento le possibilità di trattamento, anche in caso di lesioni multiple dislocate in zone cerebrali periferiche“.

esplosione salerno

Roma incendio a Pietralata: a fuoco autodemolitore, udite esplosioni motori auto

Sla, in arrivo nuovo farmaco in grado di rallentarne la progressione

Sla: nuovo farmaco in arrivo, sarebbe in grado di rallentare la malattia