in

Tumore alla Prostata: con quante donne bisogna andare a letto per ridurne il rischio?

Come tutti sanno, avere un’intensa attività sotto le lenzuola può apportare numerosi benefici alla salute fisica, sia dell’uomo sia della donna. La ricerca scientifica, però, si è spinta oltre: secondo uno studio Canadese esiste un numero abbastanza preciso di partner donne che un uomo dovrebbe aver avuto per poter ridurre la possibilità d’insorgenza del Tumore alla Prostata.

Lo studio, pubblicato sul portale scientifico Cancer Epidemiology, ha coinvolto circa 3 mila uomini dell’area di Montreal, nella metà dei soggetti era stato diagnosticato un Tumore alla Prostata fra il 2005 e il 2009. Le interviste condotte per raccogliere i dati si sono concentrate sugli aspetti sociali, demografici, sullo stile di vita e sui fattori ambientali. È emerso che chi aveva avuto almeno 20 partner a letto – rigorosamente donne – si vedeva ridurre e anche di molto la probabilità di contrarre un Tumore alla Prostata.

Il rischio di ammalarsi di Tumore alla Prostata scendeva del 20% in quei soggetti che ammettevano di essere andati a letto con almeno una ventina di donne nel corso della loro vita, questo però solo nel caso che le partner fossero donne. Nei rapporti omosessuali, invece, curiosamente la possibilità di ammalarsi potrebbe aumentare. Non trattandosi di un rapporto di causa-effetto ma di una semplice correlazione, i ricercatori in futuro si concentreranno di più sull’analisi di questi dati in quanto, ovviamente, non basta un semplice studio di correlazione a fomentare una tesi.

Photo Credit: Kaspars Grinvalds/Shutterstock.com

segni zodiacali infedeli

I segni zodiacali più infedeli: ecco da chi ti conviene stare alla larga

cartoni animati, cartoni animati intelligenti, cartoni animati intelligenti per bambini, cartoni animati educativi, cartoni animati educativi per bambini, cartoni animati interattivi, bambini e televisione,

Cartoni animati educativi e intelligenti: quali fare vedere ai bambini?