in

Tumori, ecco le regole anticancro per proteggere il cuore

L’aumento della sopravvivenza al tumore, evidenziato da numerosi medici nei giorni scorsi, porta con se un problema per il cuore, risolvibile con una dieta appropriata. E’ quanto affermano gli esperti dell’International Workshop on Cardioncology, in corso in questi giorni a Napoli. “Un numero sempre maggiore di persone – afferma infatti Nicola Maurea, co-presidente del congresso – arriva alla diagnosi di tumore con fattori di rischio cardiovascolari o cardiopatie silenti. E mentre si è tutti concentrati a eliminare il cancro, questi problemi non sono riconosciuti o non vengono adeguatamente trattati“.

Per proteggere il cuore durante le cure contro il tumore basterebbero semplici regole, sempre da verificare singolarmente con il proprio medico. Olio di sesamo, soia e riso integrale, ad esempio, sembrano in grado di ridurre le complicanze cardiovascolari. Le regole per una dieta antitumorale sono poche: limitare il consumo di carne rossa, zuccheri e dolci. Buone notizie per il consumo di latticini, che non devono essere eliminati del tutto. Per alcune tipologie di malattie, come il tumore al seno, l’attività fisica sarebbe talmente importante da poter essere considerata una vera e propria cura.

Ecco le regole formulate dai medici a Napoli: controllo del peso; stile di vita attivo; attività fisica; ridurre o eliminare il consumo di alcol e sigarette; controllo di colesterolo e triglicerid; controllo della pressione; dieta equilibrata, ricca in vegetali (ma senza sfociare nel vegano); valutare con l’oncologo l’opportunità di assumere calcio e vitamina D.

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto

Che fuori tempo che fa anticipazioni e ospiti puntata 3 Ottobre 2015: Valeria Golino, Malika Ayane e Miss Italia 2015

Film in uscita ottobre 2015, cosa vedere al cinema nel weekend

Film in uscita ottobre 2015, cosa vedere al cinema nel weekend