in ,

Turchia bus precipita in scarpata: strage di donne e bambini

Turchia tragico incidente stradale: un autobus carico di turisti, di cui la maggior parte donne e bambini, è precipitato in una scarpata, è strage. A bordo tante mamme e rispettivi figli, partiti in gita per festeggiare domani, 14 maggio, la ‘Festa della Mamma’.

Si è appreso che il mezzo è precipitato poco prima di un tornante, dopo essersi ribaltato più volte finendo nella strada sottostante in seguito un volo di circa 15 metri. Nella caduta avrebbe urtato una vettura con tre persone a bordo. Il bilancio provvisorio dell’incidente (pare destinato ad aggravarsi) parla di almeno 24 morti e 10 feriti gravi; lo fanno sapere le autorità della provincia di Mugla, Amir Cicek, riprese dal sito di Hurriyet.

Ancora da chiarire le cause dell’accaduto: al momento non è chiaro se si sia trattato di un guasto ai freni o di un errore del conducente del bus, tra le vittime dello schianto. Secondo la ricostruzione, l’autobus era partito nella prima mattinata di oggi da Buca, a nord di Smirne, ed era diretto nella località turistica di Marmaris, nella Turchia sud-occidentale.

Pensioni anticipate per le donne

Pensioni 2017 news: pensione anticipata per le donne, il lavoro di cura verrà computato?

MILANO UOMO PICCHIATO CON OMBRELLO COMA

Mestre rapita bambina di 8 anni: è caccia all’uomo