in ,

Turchia, morto docente italiano: precipitato da burrone durante escursione

Alessandro Angelucci, docente italiano di 34 anni originario di Pescara, è morto ieri 30 maggio in Turchia, mentre faceva un’escursione nel distretto di Karasu della provincia di Sakarya, a circa 200 km da Istanbul. Il dramma sarebbe avvenuto nel pomeriggio, nella zona naturalistica di Kocaali: l’uomo avrebbe perso l’equilibrio precipitando da un burrone da un’altezza di 15 metri.

Giunto in Turchia insieme a un gruppo di studenti nell’ambito di un programma Erasmus Plus, Angelucci era insegnante di storia bizantina all’Università di Chieti-Pescara. La salma è stata trasportata ad Istanbul per l’esame autoptico disposto dal magistrato che si sta occupando del caso. Dopodiché sarà riportata in Italia.

Turchia – Immagine Shutterstock

Argentina Cile

Copa America 2016: gironi e convocati squadra per squadra

Come risparmiare sui viaggi con i buoni sconto

Come risparmiare sui viaggi? Codici sconto su voli aerei, hotel e non solo: ecco come ottenerli