in ,

Turismo: la pagella degli stranieri all’Italia, prima la Toscana

 

Secondo il risultato però,  solo il 13% degli stranieri  ha scelto una meta del sud dell’Italia. Ma nonostante questo i visitatori provenienti  dall’estero hanno permesso di garantire al settore la tenuta, nonostante il forte calo della domanda interna.

Dalla ricerca è emerso che i visitatori stanieri preferiscono maggiormente:  la Toscana, che  è in testa nella classifica generale. Mentre la Regione più cortese è la Sardegna. Il Lazio si aggiudica lo scettro di Regina dell’arte, mentre per l’ambiente più incontaminato, senza dubbio la Valle d’Aosta. Sulla cucina i meriti spettano al Sud: Abruzzo, Campania, Basilicata e Calabria si fanno preferire a tutte le altre regioni con voti che ruotano attorno al 9. Sempre secondo l’indagine l’Italia si merita un voto superiore all’otto. Le spiagge del sud sono molto amate, ma  storia e la cultura un po meno.
Bandiera_Italiana


Sempre secondo Confesercenti “il gradimento dell’Italia resta altissimo  il voto medio complessivo assegnato al nostro paese è 8,25. Ma il paese potrebbe reggere meglio la competizione internazionale, sempre più agguerrita, se si dotasse di una politica del turismo in grado di sfruttare le grandi potenzialità del nostro territorio e del nostro patrimonio culturale e artistico”.

 

 

Terremoto zona Chianti

Terremoto oggi a Numana, scossa di magnitudo 4.9 nella notte: verifiche danni in corso

William e Kate

Il “Royal baby” è previsto per il 2 agosto, intanto William e Kate tornano a Londra