in ,

Tutto può succedere anticipazioni 14 Febbraio 2016: Carlo dimentica Robel, Giada bacia Ambra

Cosa accadrà nella nuova puntata di Tutto può succedere, l’amatissima fiction di Rai 1 con Maya Sansa e Pietro Sermonti che si ispira alla serie tv americana Parenthood e che andrà in onda nella prima serata di domenica 14 Febbraio 2016? Carlo si dimenticherà Robel a scuola, commettendo così una leggerezza imperdonabile mentre Giada bacerà Ambra e verrà respinta da quest’ultima con cui stava costruendo una bella amicizia.

Nel diciassettesimo episodio di Tutto può succedere in onda domenica 14 Febbraio 2016, Luca si ritroverà ad essere in difficoltà per via di un invito a parlare nella classe di sua figlia Matilde del suo lavoro ora che un lavoro non lo ha più e che passa le sue giornate a fare il “mammo” ed il casalingo. Come si comporterà l’uomo? Riuscirà ad aggirare l’ostacolo? Ebbene Luca si recherà comunque a scuola con la figlia e racconterà ai ragazzi del suo lavoro da giardiniere riscuotendo così un grosso successo fra tutti i compagni di scuola di Matilde. Nel frattempo, dopo i racconti di Laura Rovati, Cristina si preoccuperà della crisi con Alessandro e tenterà in tutti i modi di scongiurarla organizzando, anche se si dimostrerà più difficile del previsto, una cenetta romantica con il marito. Ci riuscirà? Con Feven in tourneè, invece, Carlo si dimenticherà Robel a scuola mentre Giada confesserà ad Ambra che le piacciono le ragazze.

Nel diciottesimo episodio di Tutto può succedere, Giada riuscirà a convincere Ambra a suonare insieme a lei in occasione di un festival sulla spiaggia. Le due amiche riscuoteranno un discreto successo, ma Giada proverà a baciare Ambra e quest’ultima la respingerà. Giada quindi si ubriacherà e Ambra si vedrà costretta a chiamare sua madre in aiuto.

Esposizione felina Parma 2016

Star Cats Show 2016, a Parma l’esposizione è felina: date e orari per gattofili e curiosi

energy drink perico giovani

Allarme energy drink, pericolosi soprattutto per i più giovani