in , ,

Twin Peaks 2016: la serie compie oggi 25 anni e David Lynch non la festeggia

I segreti di Twin Peaks, serie cult ideata dal regista statunitense David Lynch, compie oggi, 8 aprile 1990, 25 anni. Quando arriverà Twin Peaks 2016? Ancora è presto per dirlo, ma Lynch sembra non volerla festeggiare con le candeline sulla torta, perché ha rivelato di non stare dietro alla cinepresa della terza stagione, causa “troppi pochi soldi”. Con Urban Memories, ricordiamo al grande regista perché, forse, dovrebbe comunque filmarla lui.

Sin dalla primo episodio si nota “lo stile Lynch”: la componente surrealista, le sequenze cariche d’angoscia, il sonoro suggestivo e l’affascinante e inquietante colonna sonora composta da Angelo Badalamenti. La serie è un vero capolavoro e può essere definita come un unico grande film ad episodi. La trama si sviluppa attorno alla normalissima cittadina di periferia, Twin Peaks, a nord degli USA (vicino al confine col Canada) che viene scossa da un brutale omicidio. 

La giovane e bella Laura Palmer viene ritrovata nuda ed avvolta in un foglio di plastica, e le ricerche investigative vengono affidate all’eclettico agente speciale FBI Dale Cooper. L’incipit è semplice, ma questo permette al regista di sviluppare una trama che risulta essere un intreccio di tante storie e personaggi, legati in maniera diretta o meno a Laura, ma soprattutto scoperchia l’eterno cliché della tranquilla e amabile periferia americana, a Twin Peaks c’è poco di amabile, c’è la nuda e cruda realtà infarcita in perfetto stile lynchiano con scene paranormali e a volte disturbanti.

Il perfetto equilibrio equilibrio tra l’horror, il romantico, drammatico e la sottile ironia del Detective Cooper rendono la serie unica. Twin Peaks è riuscita a tenere incollati allo schermo i telespettatori per ben 2 anni con 2 stagioni, dall’8 aprile 1990 al 10 giugno 1991, nei quali nella testa di ognuno risuonava come un mantra un’unica frase: “Chi ha ucciso Laura Palmer”?

Omicidio Pordenone ultime news

Omicidio Pordenone ultime notizie: la pista passionale non convince gli inquirenti

Roberta Ragusa news processo logli

Caso Roberta Ragusa a Mattino 5: Antonio Logli è ancora indagato