in ,

Uber Italia come funziona e perché i tassisti lo odiano (FOTO)

Uber Italia come funziona e perché i tassisti lo odiano

Uber Italia come funziona e perché i tassisti lo odiano? Il nuovo servizio di car sharing sta facendo infuriare da qualche anno i tassisti italiani. Negli ultimi giorni, del resto, diversi sono stati gli scioperi che hanno congestionato la viabilità di Torino, Milano e Roma. Ma come funziona Uber Italia? Perché i tassisti sono contrari a questa nuova offerta per i clienti italiani? E soprattutto, Uber Italia è legale? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

—> TUTTO SULLA PROTESTA DEI TASSISTI

Uber Italia come funziona

Uber Italia che cos’è e come funziona? Uber è il servizio di autonoleggio con autista low-cost disponibile ora a Genova, Milano, Torino, Roma ed in centinaia di città nel mondo che fornisce un servizio di trasporto automobilistico privato attraverso un’app mobile. Grazie a questo servizio puoi prenotare in pochi istanti un’auto privata low cost tramite un’app scaricabile dallo store del tuo cellulare (Appstore, PlayStore o Windows Store).

Come funziona Uber? Basta avere l’app di Uber sul proprio smartphone. Successivamente bisognerà inserire luogo di partenza e arrivo così da poter conoscere il costo della corsa. Infine, basterà confermare l’auto direttamente dal maps e poter esaminare quanto tempo ci vorrà prima che l’autista sarà in ‘zona’ per portarvi a destinazione.

Uber Italia come funziona: le tariffe

Uber Italia come funziona, quali sono le tariffe di questo servizio car-sharing? Ecco quali sono i costi di Uber Italia per gli utenti e le varie tipologie di offerte.

  • UberX – L’opzione low cost di Uber, la corsa è effettuata su auto “normali”, ed è gestita come un servizio di carpooling. In Italia acquisisce il nome di UberPOP. Il costo va da un minimo di 2,50 euro a un massimo 9 euro per il tragitto medio.
  • UberTAXI – Il taxi in versione Uber, al momento non presente in Italia.
  • UberBLACK – L’opzione “originaria” di Uber, la corsa avviene su una berlina elegante. Si varia da un 5 a un massimo di 17 euro per le corse lussuose.
  • UberSUV – L’autista sarà a bordo di un SUV.
  • UberLUX – La corsa avviene attraverso un’auto più elegante costosa e lussuosa, di rappresentanza. In questo caso, invece, le corse andranno sempre da un minimo di 5 a un massimo di 17 euro.

—> TUTTO SUL MONDO DELLE NEWS

Uber Italia come funziona: perché i tassisti lo odiano

Uber Italia come funziona: perché i tassisti lo odiano? La norma osteggiata dai tassisti è un emendamento al cosiddetto “decreto milleproroghe”, un provvedimento che viene approvato ogni anno e che contiene una serie molto eterogenea di norme, in genere accomunati dal fatto che servono a rimandare o prorogare qualcosa.

In questo caso l’emendamento prevede di allungare di un anno il tempo che il ministero dei Trasporti ha per emanare un nuovo regolamento sul trasporto che avrà l’obiettivo combattere i tassisti abusivi. L’obiettivo è quello di dare ulteriore tempo al ministero, in modo da riportare al tavolo delle trattative i rappresentanti dei taxi e quelli delle società di noleggio con conducente, e giungere così a una soluzione soddisfacente per tutte le parti.

Se il regolamento darà una definizione molto ampia di cosa è abusivo, come chiedono i tassisti, Uber potrebbe essere costretto a cessare o ridurre molto la sua attività in Italia.

parigi fermato tassista sospetto isis

Uber Italia come funziona: è legale?

Uber Italia come funziona: è legale? Risposta affermativa, nonostante i problemi con i tassisti. Sono sorte problematiche con i tassisti che ritengono violi i loro diritti, in quanto i Driver di Uber non necessitano della licenza per lavorare. In realtà il servizio offerto da Uber si colloca sotto un’altra categoria di servizi, il carpooling per quanto riguarda il servizio UberPop ed il “noleggio auto con conducente” per quanto riguarda la versione classica di Uber. Inoltre, Uber paga regolarmente le tasse per il mercato italiano. Le transazioni vengono effettuate con carta di credito e questo implica che il 20% della commissione viene trattenuta mentre 80% viene versato nelle casse del driver.

Asia Nuccetelli Instagram

Asia Nuccetelli Facebook: smentita Raffaella Mennoia e la richiesta per Uomini e Donne

Nicole Kidmane Lenny Kravitz

Nicole Kidman e Lenny Kravitz, amore segreto rivelato solo oggi: cosa c’è dietro?