in ,

Uber, la app di car sharing statunitense viene messa al bando dalla Germania

Uber, il servizio di car sharing statunitense che mette a disposizione un servizio di noleggio auto con autista, è stato messo al bando da Francoforte con una sentenza del tribunale amministrativo, che lo ha giudicato “illegale”. La contestatissima app ha infatti creato non pochi ‘disordini’ anche in Italia, mettendo in subbuglio il settore dei trasporti, soprattutto in grandi città come Milano e Roma.

Il servizio, denunciato dall’associazione nazionale dei tassisti perché non provvisto di licenza taxi e necessarie assicurazioni obbligatorie, di recente era stato bloccato anche dal comune di Berlino per le stesse motivazioni. E anche in Francia, ad Agosto, erano state riconosciute presunte irregolarità di Uber sulla normativa in materia di tassametro e tariffe, denunciate dall’Association française des taxis (AFT).

Andrea Stramaccioni Panathinaikos

Udinese Calcio rosa completa Serie A 2014/2015

Bassi dell' Empoli

Empoli FC rosa completa Serie A 2014/2015