in ,

Ucraina crisi di governo: si è dimesso il premier Arseniy Yatsenyuk

Il premier ucraino Arseniy Yatsenyuk ha appena rassegnato le sue dimissioni. Il suo è un gesto di protesta per la spaccatura creatasi all’interno della sua coalizione di governo, che ha aperto la strada a elezioni anticipate. “Annuncio le mie dimissioni collegate alla dissoluzione della coalizione parlamentare e al blocco delle iniziative di governo”, ha dichiarato poco fa il primo ministro.

La frattura nella coalizione è stata causata dalla fuoriuscita del partito filo-europeista Udar dell’ex pugile Vitali Klitschko e del partito nazionalista radicale Svoboda di Oleh Tyahnybok, come annunciato dal presidente della Rada Oleksandr Turchynov. La probabile data per il ritorno alle urne potrebbe essere il prossimo 16 ottobre.

Elisabetta fantini innamorata

Uomini e Donne, Trono Over: Elisabetta trova l’amore, l’annuncio ufficiale su Facebook

Diamond Luisant il pittore che ha trasformato la sua arte in abiti

Quando la moda incontra l’arte: il pittore cha ha trasformato la sua arte in abiti