in ,

Ucraina, Vladimir Putin minaccia Poroshenko: “Se voglio in due giorni invado Polonia e Romania”

Il presidente russo, Vladimir Putin, stando ad uno scoop lanciato dalla Sueddeustche Zeitung che cita fonti diplomatiche Ue, avrebbe minacciato il presidente ucraino liberamente eletto, Petro Poroshenko. “Se volessi le truppe russe potrebbero essere in due giorni non solo a Kiev, ma anche a Riga, Vilnius, Tallinn e Varsavia o Bucarest”, avrebbe tuonato il leader del Cremlino. Qualora venissero confermate, sarebbero le prime minacce ufficiali esplicite rivolte dal capo di stato russo ai paesi membri sia dell’Unione europea che dell’Alleanza atlantica.

“Questa è una guerra anche di Usa e Ue”ha detto Poroshenko“Questa guerra che questi giovani stanno combattendo oggi non è solo una guerra ucraina. E’ una guerra dell’Europa, ed è anche una guerra dell’America”.

 

Per approfondimenti sulla crisi in Ucraina: l’intervista a Nicolai Lilin

mediaset il principe

Il principe anticipazioni 19 settembre: copertura a rischio per Morey

Marito mammone? La Cassazione annulla il matrimonio di una coppia di Mantova