in ,

Udine cadavere fidanzata in auto, 34enne si costituisce: “L’ho uccisa io”

Terribile ultim’ora da Udine: ha ucciso la fidanzata lunedì notte, ha vagato per ore con il suo cadavere in auto e poi questa mattina si è costituito alla polizia.

Il reo confesso si chiama Francesco ed ha 34 anni, la povera vittima 21, e si chiamava Nadia. Secondo quanto riferito ai carabinieri del comando della Polizia stradale di Palmanova (Udine), la giovane sarebbe stata strangolata. L’uomo si è costituito recandosi in caserma con il cadavere della fidanzata in auto. Si è appreso che la coppia lavorava nell’azienda ‘Limà di San Daniele del Friuli (Udine), una ditta specializzata in protesi ortopediche. Questa mattina alle 9 nessuno li aveva visti al lavoro e così era scattato l’allarme.

Leggi anche: Terremoto in Grecia oggi: scossa magnitudo 5.2 al largo dell’isola di Creta

I fidanzati pare avessero litigato qualche giorno fa e lui, ieri, l’aveva raggiunta a casa convincendola a salire in auto per fare la pace. L’incontro chiarificatore si è trasformato in un omicidio.

ALDO GIOVANNI E GIACOMO SEPARAZIONE

Aldo, Giovanni e Giacomo: il trio non si scioglie, dieci frasi celebri per “festeggiare”

lorella cuccarini facebook

Lorella Cuccarini gossip news: “Amici o Ballando con le Stelle? Andrei da Maria De Filippi”