in ,

Udine, esplosione in acciaieria: sette operai ustionati, due sono gravi

Una violenta esplosione in un’acciaieria ha portato al ferimento di sette operai, di cui due versano in condizioni molto gravi. Il gravoso incidente sul lavoro è successo pochi minuti fa a San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine. Sul luogo sono intervenuti vigili del fuoco e personale sanitario del 118.

Secondo le prime ricostruzioni del tragico incidente, i sette operai stavano lavorando a una colata quando c’è stata una forte esplosione, causata forse dalla rottura del sistema di raffreddamento del congegno. In seguito all’esplosione i sette operai sono stati colpiti da residui incandescenti e vapore. Tutti sono stati portati in ospedale e, secondo i primi bollettini, due dei sette operai versano in condizioni molto gravi.

viola news

Fiorentina news, Juan Cuadrado in dubbio per la Lazio

Allarme Ebola, Obama richiama l’Europa: serve più impegno