in

Udinese 1-0 Napoli: Danilo inguaia Benitez

Nel primo posticipo della terza giornata di campionato l’Udinese batte il Napoli per 1-0 grazie alla rete del difensore Danilo. Benitez ha mandato in campo un ampio turn over ed ha pagato le sue scelte. Nella ripresa i nuovi entrati non sono riusciti a cambiare il corso della partita che ha visto trionfare i bianconeri. Mercoledì sera il Napoli sarà impegnato con il Palermo e per Benitez potrebbe essere un esame decisivo.

danilo udinese

Benitez lascia fuori Inler, Callejon, Hamsik e Mertens, schierando dal primo minuto David Lopez al suo esordio da titolare. Nel primo tempo la partita è noiosa, l’Udinese si chiude in difesa e il Napoli non riesce ad attaccare. Le occasioni più nitide per gli azzurri sono un tiro da fuori debole di David Lopez e un palo di Gargano al trentacinquesimo che sfiora il vantaggio. Nel secondo tempo il copione è sembra sempre lo stesso, ma al sessantatreesimo il Napoli va di nuovo vicino al gol con Britos che verticalizza per Higuain il quale tira, ma trova la parata di Karnezis, sulla respinta va al tiro Callejon, ma c’è sempre Karnezis a chiudere la porta agli azzurri. L’Udinese si fa vivo in avanti e otto minuti dopo trova il gol: su azione da calcio d’angolo, cross di Di Natale svettato male da Koulibaly che serve Danilo davanti alla porta, per il brasiliano è facile battere il suo connazionale Rafael. Nel Napoli entrano i rinforzi, ma il risultato non cambia. L’unica opportunità degna di nota è un colpo di testa da calcio d’angolo di Maggio che però si spegne sul fondo.

Il triplice fischio dell’arbitro sancisce la seconda vittoria in campionato dell’Udinese che va a sei punti e la seconda sconfitta consecutiva del Napoli, che invece rimane fermo a tre punti in campionato. Un Napoli che deve ragionare sui propri errori, una stagione che è iniziata male, con l’esclusione dalla Champions, e sta continuando nel modo sbagliato, la vittoria in Europa League con lo Sparta Praga non può velare dei problemi che sono evidenti.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

16enne crea sensore per malati di Alzheimer

Alzheimer news: a soli 16 anni inventa un sensore per aiutare i pazienti

Come si blocca il sangue dal naso? Con l’affettato