in

Udinese 1-0 Napoli: le pagelle degli azzurri

L’Udinese di Stramaccioni batte il Napoli di Benitez, la squadra bianconera risolve la partita con Danilo nel secondo tempo. La squadra azzurra non riesce a trovare il pareggio e subisce la seconda sconfitta consecutiva. Voti insufficienti in pagella per gli azzurri, in pochi riescono a salvarsi. Voto negativo anche per Benitez che schiera un Napoli ridimensionato e paga l’ampio turn over.

benitez napoli

Ecco le pagelle:
Rafael voto 5.5 – Sul gol di Danilo viene ingannato dalla staccata di Koulibaly, ma poteva comunque essere più attento.
Maggio voto 5.5 – E’ impegnato maggiormente in attacco che in difesa, spinge sulla destra e va vicino al gol. Uno dei migliori, anche se resta sempre insufficiente la sua prova.
Albiol voto 5 – Fuori forma, eppure non entra nel pazzo turn over di Benitez. Forse un pò di riposo gli servirebbe.
Koulibaly voto 4.5 – E’ decisivo nel gol dell’Udinese. Marca mala gli avversari e causa il gol che fa perdere la sua squadra.
Britos voto 4.5 – Stavolta gioca male nella sua nuova posizione, torna colui che ha qualche incertezza tecnica e tattica.
Gargano voto 5 – Unica nota positiva il palo colpito, poi a centrocampo non rende come dovrebbe.
David Lopez voto 5.5 – Esordio non dei migliori, ma non è da condannare subito. Merita di essere rivisto.
Insigne voto 4.5 – A lui non serve riposo, ma forse deve rivedere il suo ruolo all’interno del campo.
Michu voto 4.5 – Troppo debole sotto porta, si sta affermando come un flop di mercato.
Zuniga voto 4 – Il peggiore in assoluto. Non vince un contrasto e non supera mai l’uomo.
Higuain voto 5 – Cerca di mettersi in evidenza, ma non c’è nessuno che lo aiuta.
Callejon voto 5 – Ha sul piede la palla del vantaggio, ma si fa ipnotizzare da Karnezis.
Mertens voto 5 – Non entra bene in partita, si fa vedere poco.
De Guzman sv.

Napoli bocciato, David Lopez rimandato, ma il peggiore fra tutti è Zuniga. Il colombiano è apparso disorientato nella sua nuova posizione, un pò colpa sua un pò colpa di Benitez. Adesso per il tecnico ex Liverpool c’è l’esame Palermo.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

nuovo iphone

Tecnologia: l’altra faccia della medaglia. Ecco perché non porta soltanto benefici

torta arcobaleno di ernst knam bake off

Ricette Bake Off Italia 2, la “rainbow cake” di Ernst Knam