in

Udinese – Juventus risultato finale: 0 a 0 highlights e sintesi

Quest’oggi abbiamo allo stadio Friuli abbiamo Udinese e Juventus hanno regalato un discreto spettacolo, nonostante la partita sia terminata con il risultato finale di 0 a 0. Possono sorridere entrambe le squadre per questo pareggio, soprattutto la squadra di Stramaccioni che è riuscita a bloccare la capolista con una grande partita, sia sul piano difensivo che su quello offensivo. Una Juventus, apparsa in leggero calo di forma, raccoglie un ottimo punto contro una squadra molto insidiosa, e inoltre in un turno che sembrava sfavorevole i bianconeri mantengono invariate le distanze sulla Roma seconda in classifica. Le due squadre, nel prossimo turno, affronteranno il Napoli domenica pomeriggio senza Di Natale squalificato; mentre la Juventus ospiterà il Milan. La squadra di Allegri interrompe, con questo pareggio, la striscia di 5 vittorie consecutive compresa la Coppa Italia.

Primo tempo ricco di emozioni nonostante non ci siano stati gol. Udinese che ha interpretato molto bene la prima frazione, ingabbiando alla perfezione il centrocampo bianconero. Le occasioni più grandi sono capitate prima sul piede di Bruno Fernandes che a tu per tu con Buffon è inciampato sul pallone perdendo l’attimo giusto e poi per Thereau che ha calciato centrale consentendo una facile respinta al portiere bianconero. La Juventus gestisce il gioco ma non riesce ad essere molto pericolosa, l’occasione più grande capita sulla testa di Llorente che, lasciato libero in mezzo all’area di rigore è riuscito a spedire la palla alta. Ancora Bruno Fernandes a tentare la conclusione dalla distanza: il tiro potente e preciso viene respinto in angolo da un ottimo Buffon. Sul finire del primo tempo è Pogba a provare la conclusione dalla distanza che si spegne tra le braccia di Karnezis.

Il secondo tempo vede una Juventus che cerca in tutti i modi per passare in vantaggio. I bianconeri albergano costantemente nella metà campo friulana ma non riescono in nessun modo a trovare il vantaggio, complice anche tanta sfortuna. Grande occasione per Tevez che calcia fuori da vicino, incrocio dei pali colpito da Pereyra dopo una bella sponda di Llorente e a cinque minuti dalla fine l’occasione più grande capita a Tevez che non capitalizza una grande azione di contropiede diretta dai suoi compagni Pogba e Morata. Il verdetto del campo dice pareggio, e in fin dei conti è un pareggio più che giusto. Da segnalare le grandi prestazioni tra i friulani di Allan e Piris.

sergio mattarella incarico di governo

Sergio Mattarella: il neo Presidente della Repubblica “è un uomo allegro e ama i cannoli”

50 sfumature christian grey

50 sfumature di grigio film: i segreti sui costumi di scena di Christian Grey e Anastacia Steele