in ,

Udinese stadio: la protesta dei passeggini contro le automobili dei tifosi

È una protesta pacifica quella messa in atto ieri da un gruppo cittadini che vive a qualche centinaia di metri di distanza dello stadio Friuli dove gioca l’Udinese.

Udinese Calcio 1896 protesta dei passeggini contro le auto dei tifosi

Stanchi dei continui disagi creati dalla automobili dei tifosi, che occupano incuranti marciapiedi e piste ciclabili, i residenti hanno pensato di far sentire la loro voce nel modo più curioso possibile: occupando simbolicamente quegli stessi spazi con una catena di passeggini.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero Veneto, sono centocinquanta le famiglie del borgo Rizzi di Udine costrette a subire disagi in concomitanza delle partite “in casa” della squadra. Ma finora le segnalazioni inviate al Comune non sono servite a ridurre i comportamenti irrispettosi di migliaia di tifosi che parcheggiano incivilmente distruggendo aiuole o ostruendo cancelli.

L’azione dimostrativa è stata inscenata per la prima volta ieri, “costringendo” alcune auto a parcheggiare in strada; ma i “guerrafondai” dei passeggini sono pronti a tornare in campo in futuro per continuare a sensibilizzare tanto l’amministrazione locale quanto la polizia.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

pomeriggio 5 elena ceste cadavere

Pomeriggio 5 oggi, Cattolica: uccide la moglie davanti ai bimbi e si ammazza

Germania-Italia probabili formazioni

Carlo Tavecchio: dopo Juventus-Roma è necessario abbassare i toni delle polemiche