in

Uefa, cartellino bianco: ecco la proposta di Platini

Il presidente della Uefa Michael Platini nel suo nuovo libro “Parliamo di calcio”, che uscirà a breve, ha scritto una bozza di tutte le idee che vorrebbe presentare alla Uefa. Una di queste è quella del cartellino bianco, da affiancare a quelli gialli e rossi già presenti. Il cartellino bianco sarebbe riservato per quei calciatori che si lamentano troppo dopo le decisioni arbitrali, in modo da evitare ammonizioni o espulsioni inutili per proteste.

Michel Platini

Una volta si parlò del cartellino arancione, questo però non doveva essere usato per le proteste, bensì per gli interventi al limite fra il cartellino giallo e il cartellino rosso. Una proposta mai andata in porto, il cartellino arancione non è mai stato introdotto, le regole sono rimaste le stesse, ma adesso si aprono nuovi scenari, stavolta il colore è bianco.

Il presidente Michael Platini sicuramente presenterà questa proposta agli altri componenti della Uefa, in modo da discuterla e in caso positivo approvarla. Il cartellino bianco cambierebbe lo scenario del calcio mondiale, ma sopratutto consentirebbe agli arbitri di agire in maniera più corretta verso chi reagisce alle loro decisioni.

Ristorante cinese pietanze con oppio

Cina, ristorante ‘stupefacente’: menu a base di oppio per creare dipendenza nei clienti

Misty Upham trovata morta vicino a un fiume

È morta Misty Upham, l’attrice di “Django Unchained”: soffriva di depressione e disturbi bipolari