in

Uli Emanuele morto, tragedia nel base jumping: aveva 29 anni

Una vera tragedia colpisce il mondo dello sport, in particolare delle discipline estreme. Già, perché Uli Emanuele, famoso base jumper altoatesino, è morto oggi in un incidente in Austria. Il ragazzo, 29enne, si trovava sulle Alpi al confine con la Svizzera, quando si è schiantato su una roccia a Lauterbrunnen, nell’ennesima straordinaria impresa che avrebbe dovuto sorprendere il mondo.

Emanuele Uli era diventato famoso nel mondo del paracadutismo per alcune performance fuori dal comune, come l’attraversamento di un cerchio di fuoco con la tuta alare o, ancor più estremo, di una fessura in mezzo ad una roccia.

L’ultimo post di Emanuele Uli sui suoi profili social risultata datato 17 agosto 2016. Una foto in cui veniva ritratto sulle Dolomiti, a 3100 metri d’altezza. Probabilmente il suo ultimo volo nei cieli prima della tragica morte.

8 pm, sunset in Dolomites at 3100m. Ready to open a new jump :) @gopro @sportler_bestinthealps @terracielomare @tony_suits @fiveten_official #sflyequipment #skysport Thenks Vez!

Una foto pubblicata da Uli Emanuele (@uliemanuele) in data:

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

Moto 3 Fenati Sky Racing Team VR46

Moto 3, Sky Racing Team VR46 sostituisce Romano Fenati: al suo posto Dalla Porta

bonus bebè 2016, bonus bebè 2016 istruzioni, bonus bebè 2016 inps, bonus bebè 2016 requisiti, bonus bebè 2016 scadenza, bonus bebè 2016 domanda,

Bonus Bebè 2016: istruzioni, Inps, requisiti, scadenza, domande per non perdere la mensilità