in ,

Ultime notizie calciomercato Lazio: adesso Keita non è più cedibile

La Lazio vince nei preliminari di Champions League contro il Bayer Leverkusen grazie ad un gol di Keita. L’attaccante spagnolo è entrato nel secondo tempo al posto di Miroslav Klose e la sua velocità è stata decisiva per cambiare la partita. Due gol divorati davanti al portiere ed infine lo scatto fulminante che ha permesso alla Lazio di battere la squadra tedesca.

Fino a ieri Keita era una pedina del mercato biancoceleste, ma adesso il presidente Lotito lo toglierà dal mercato. Anche l’allenatore, Stefano Pioli, ha scoperto che lo spagnolo può essere devastante usato come punta e non come esterno alto d’attacco. La sua velocità, in partite come quella di ieri, è decisiva. E’ riuscito a spezzare la difesa tedesca, che fino a quel momento sembrava invalicabile.

Mercato chiuso dunque, per l’attaccante spagnolo, a meno che non arrivi un’offerta che superi i venti milioni. A quel punto il presidente Lotito inizierebbe a trattare con il club.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

probabili formazioni

Calciomercato, oggi giocherebbero così: probabili formazioni Serie A 2015-2016

Vittorio Brumotti aggredito

Vittorio Brumotti aggredito insieme a suo padre: lite fra automobilisti in provincia di Savona