in

Ultime notizie calciomercato Lazio: occhi sul talento della Salernitana Nalini

Il vantaggio di avere due squadre è quello che se un talento si mette in mostra in quella della serie inferiore, poi quasi sicuramente sarà promosso nella prima squadra. Questo è quello che potrebbe succedere ad Andrea Nalini, calciatore classe ’94 della Salernitana, che ha stregato il presidente Lotito, il quale presto potrebbe farlo trasferire alla Lazio e farlo esordire nella Serie A.

lotito

Nalini è originariamente una punta, ma nella Salernitana si è spostato sull’out di destra e questo sembra dare i suoi risultati. Lotito l’ha acquistato nel 2013 dalla Virtus Vecomp Verona, ma il calciatore ventiquattrenne si sta mettendo in evidenza quest’anno. Nel campionato corrente ha giocato otto partite collezionando due gol e sei assist. Un talento che Lotito vuole preservare per il momento, ma poi farlo esplodere il prossimo anno nella Lazio.

La dirigenza biancoceleste continuerà per tutto il campionato a visionare il giovane della Salernitana e nella prossima sessione estiva di mercato deciderà se portarlo in prima squadra o se farlo rimanere anche in Lega Pro per garantirgli maggiore esperienza.

Oscar Pistorius sentenza definitiva

Oscar Pistorius processo, oggi la sentenza definitiva: l’atleta rischia fino a 15 anni di carcere

A Genova gli angeli del fango

Genova, alluvione e “angeli del fango”: la retorica dei “buoni”