in

Ultime notizie calciomercato Napoli: Perisic dice sì al Napoli

Un gol per la Croazia, un gol per il Napoli. Ieri l’uomo più seguito durante la partita dai tifosi e dalla società napoletana, Ivan Perisic, ha siglato il gol del pareggio in Italia-Croazia, rete che poi ha stabilito il risultato sull’1-1 fino al fischio finale. Oltre al gol il calciatore è stato protagonista di un’ottima partita, anzi più volte con le sue percussioni ha creato scompiglio nella difesa italiana ed ha rischiato anche di chiudere la partita nel finale. Il Napoli quasi sicuramente sarà rimasto contento della prestazione del croato e adesso sarà maggiormente attivo sul mercato, ma avranno dato ancora più gioia le parole del calciatore nel post partita.

Trasferimento al Napoli? Piano piano…” Parole che fanno presagire un buon andamento della trattativa da parte della società azzurra. Il calciatore inoltre ha confermato di gradire l’interessamento da parte del Napoli, una squadra che lui stima molto e la certezza è arrivata anche dal suo agente: “Perisic accetterebbe il Napoli, ama l’Italia e il club azzurro fa parte delle grandi squadre.” Perisic è quello che serve al Napoli, soprattutto dopo l’infortunio di Insigne, un acquisto che darebbe ancora maggiore qualità all’attacco azzurro.

La trattativa però non è così facile quanto sembra, il calciatore ha accettato il corteggiamento del Napoli, ma il Wolfsburg, squadra dove attualmente milita, è tutt’altro che d’accordo. La squadra tedesca è attualmente seconda nella Bundesliga e non vuole certamente svendere uno dei suoi prezzi pregiati, il Napoli punta più sul prestito che sull’acquisto a titolo definitivo.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Andrea Ranocchia difensore Inter

Inter ultimissime, Ranocchia: “Mazzarri ha pagato per tutti”

Calciomercato Milan 2014 Cerci Pazzini

Calciomercato Torino ultimissime: Cerci, clamoroso ritorno a gennaio?